FIUGGI - LA COMPLESSITA' E LE PROBLEMATICHE RELATIVE ALL'AUTISMO NEL SEMINARIO DEDICATO A TALE PATOLOGIA

L'incontro "l'Autismo, il rumore del silenzio" ha concluso il corso di qualificazione promosso dal Comune della cittą termale

Una problematica che non può lasciare indifferenti né impreparati, l’autismo. Da qui la scelta dell’amministrazione comunale di Fiuggi di concludere il corso di qualificazione per “Assistente Educativo Culturale”, promosso dal Comune della città termale ed organizzato dal Consorzio Innopolis in collaborazione con la Cooperativa Sociale Insieme per gli Altri, con un incontro dedicato al complesso mondo dell’autismo, con le diverse problematiche connesse a questa patologia, che troppo spesso vede le famiglie dei bambini e dei ragazzi, affetti da tale disturbo, sole, costrette a provvedere personalmente ai servizi e ai percorsi formativi dei propri figli, anche a causa della preparazione non sempre adeguata del personale, chiamato a confrontarsi con loro. Difficoltà illustrate, durante il seminario, da due genitori di bambini autistici, desiderosi di creare, attraverso l’istituzione di un’associazione, una rete di contatti e di relazioni per garantire un’alta specializzazione di chi dovrà coadiuvarli nella crescita dei propri figli. Necessità di migliorare e di aggiornare la professionalità del personale educativo che è stata al centro del corso di qualificazione e dello stesso seminario, intitolato “L’autismo…il rumore del silenzio”, a cui ha preso parte la dott.ssa Fabiana Sonnino, presidente della Cooperativa sociale “Tutti giù per terra” ed esperta della materia. Per gli intervenuti, per i 18 operatori che hanno frequentato le lezioni ed i 6 che proseguiranno il percorso formativo con tirocini professionalizzanti, si è trattato di un’importante occasione di confronto e di crescita, che agevolerà il loro coinvolgimento anche a sostegno della realizzazione dei programmi didattici all’interno delle scuole.   


La redazione (2013-01-16 23:03:14)