FIUGGI - LA DELEGAZIONE DELLA CITTA' CAPOVERDIANA DI TARRAFAL IN VISITA ALLA CITTA' TERMALE

Proseguono le iniziative ed i progetti di cooperazione internazionale nel terzo anno del gemellaggio dei due centri

Sonorità tipiche dell’arcipelago di Capo Verde a far da cornice all’incontro della delegazione dell’isola di San Nicolao, capeggiata dal Sindaco neoeletto della Città di Tarrafal, con la comunità di Fiuggi, rappresentata dal primo cittadino, Fabrizio Martini, e da altri membri dell’amministrazione comunale, riuniti presso la sala consiliare per celebrare l’anniversario del gemellaggio tra Fiuggi e Tarrafal. Legame giunto al terzo anno, fondato sul ricordo affettuoso di padre Gesualdo Fiorini, originario di Fiuggi, che per ben 51 anni riuscì con il suo impegno e la sua opera missionaria ad assicurare a Tarrafal uno sviluppo sociale, religioso ed urbanistico, aprendo il piccolo ed umile villaggio di pescatori a nuove possibilità di crescita e di progresso anche economico. Un percorso che il centro capoverdiano intende proseguire, con progetti inerenti il settore turistico. Iniziative che potrebbero coinvolgere il paese gemellato di Fiuggi, nell’ambito della cooperazione internazionale, come evidenziato nel corso dell’incontro. Progetti che verranno sviluppati e valutati, come riferito anche dal sindaco della città termale, il quale ad agosto sarà a Tarrafal, insieme ad una delegazione di Fiuggi, in occasione della locale “festa del Municipio”.


La redazione (2013-03-07 19:18:01)