FROSINONE - SPETTACOLO ENTUSIASMANTE CON IL PRIMO FESTIVAL DEGLI SBANDIERATORI

Ottocento i partecipanti, provenienti da dieci paesi, soprattutto del centro e del sud Italia

Ritmi cadenzati, bandiere al vento, abiti di altri tempi. Una festa gioiosa con i colori e le coreografie delle storiche compagnie di sbandieratori, provenienti da dieci paesi, soprattutto del centro e del sud Italia, a Frosinone per la prima edizione del Festival degli sbandieratori. Ottocento i partecipanti, appartenenti ai gruppi di Arezzo, Carpineto Romano, Artena, Cori, Velletri, Viterbo, Minturno, Torre del Greco, Ascoli Piceno e L’Aquila. Tra loro anche giovanissimi sbandieratori, di pochi anni di età, ad esibirsi nelle tradizionali evoluzioni aeree con la bandiera. Ad applaudirli un pubblico affascinato dalle coinvolgenti coreografie musicali, con esibizioni in singolo, a coppia ed in gruppo, proposte nel piazzale della Villa Comunale a conclusione di una manifestazione iniziata per le strade della parte alta e di quella bassa del capoluogo ciociaro, per poi terminare con la dimostrazione di tutti i gruppi, con le loro peculiarità, i loro virtuosismi e prodezze acrobatiche.


La redazione (2013-05-07 18:35:02)