PERETO (AQ) - RADUNO DELLE COMPAGNIE DELLA SS.TRINITA' PER LA PRIMA VOLTA NEL PAESE DELLA MARSICA

Oltre mille i presenti, appartenenti a 51 compagnie e provenienti dalle province del Lazio e dell'Abruzzo

Un’invasione pacifica e festante, baciata dal sole, quella che ha interessato nei giorni scorsi l’antico borgo abruzzese di Pereto, in provincia de L’Aquila, con i suoi vicoli medievali attraversati da oltre mille pellegrini di cinquantuno compagnie  della Santissima Trinità, provenienti dalle province del Lazio e dell’Abruzzo. Preceduti dai relativi stendardi e dalla Venerabile Compagnia di Vallepietra, lì dove sorge il Santuario della SS. Trinità, i vari gruppi hanno sfilato per la prima volta per il paese della Marsica, che vanta un’antica e sentita venerazione per le Tre Persone Divine, testimoniata dal rinnovarsi del tradizionale pellegrinaggio al Santuario della Santissima, ricordato dai peretani già a partire dagli inizi dell’Ottocento, e dal folto numero di fedeli che vi prendono parte ogni anno. La sfilata per i vicoli di Pereto è stato solo uno dei momenti di convivialità e di condivisione che hanno caratterizzato la giornata, scandita anche da momenti di preghiera e di riflessione sui temi dell’Eucaristia, dell’autentica testimonianza cristiana e della comunione tra fedeli, che si intensifica in occasione di incontri come quello vissuto nel piccolo borgo, dominato dall’antico castello dell’XI secolo. Raduno salutato con soddisfazione e gioia dal Sindaco di Pereto, Bruno Ranati, e dal Rettore del Santuario di Vallepietra, Don Alberto Ponzi, a conclusione della giornata, in cui, nel paese, sono risuonati i canti e gli inni alla Santissima, i suoni della musica popolare che da sempre accompagnano i pellegrini nel loro cammino di fede e di devozione verso il Santuario di Vallepietra.  


La redazione (2014-09-15 15:12:22)