FROSINONE - APPROVATA LA RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA ED IL BILANCIO DI PREVISIONE

Il Commissario Straordinario della Provincia annuncia l'intervento a cui si giunti senza l'aumento di alcuna tariffa

Il Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone ha approvato la Relazione Previsionale e Programmatica 2014-2016 e il Bilancio di Previsione dell’Esercizio Finanziario 2014.

“Siamo giunti all’approvazione della Relazione Programmatica e del Bilancio di Previsione, senza aumentare alcuna tariffa e cercando, con tale azione, di venire incontro come si può alle gravi difficoltà economiche della popolazione e delle imprese – afferma il Commissario Straordinario – grazie al drastico contenimento della spesa innescato nel 2013, dovuto alla razionalizzazione delle spese di personale, dell’ottimizzazione dell’uso degli spazi che ci ha consentito risparmi considerevoli sulle spese di fitto degli immobili, nonché all’abbattimento assai sostanzioso delle spese per consulenze che sono ridotte al minimo. L’applicazione ferrea di principi di riduzione della spesa, nonché una gestione molto oculata, ci hanno permesso di pervenire all’approvazione del Bilancio nonostante gli ulteriori tagli dei trasferimenti erariali che vanno ad assommarsi a quelli subiti negli scorsi anni; a tale situazione di grande difficoltà in termini finanziari va ad aggiungersi anche la grande incertezza che investe tutte le Province italiane derivante dall’applicazione della legge n.50/2014, più nota come legge di riforma delle Province. E’ di tutta evidenza, dunque, come il perdurare di una generale situazione di difficoltà oggettiva sarebbe stata impossibile da affrontare, cercando di mantenere i servizi dovuti alla cittadinanza, qualora non avessimo agito sin dallo scorso anno, e non continuassimo ad agire nei mesi a venire, con una febbrile oculatezza nella spesa; se non ponessimo continuamente in atto dei meccanismi virtuosi nella gestione delle risorse”.

 

 


La redazione (2014-05-12 15:44:34)