SPECIALE-FIUGGI, OPERAZIONE DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO

Intervista all'ispettore Biagio Celani sull'abbandono illegale di rifiuti

Dopo l'ennesimo sequestro operato dal comando stazione di Fiuggi  del Corpo Forestale dello Stato, abbiamo intervistato l'ispettore Biagio Celani sul fenomeno dell'abbandono illegale di rifiuti pericolosi in aree verdi del territorio comunale e provinciale.

Resta alta l'attenzione sul fenomeno, che oltre a deturpare l'ambiente va ad incidere negativamente sull'immagine di tutta una provincia. Da qui l'impegno profuso dagli uomini del Corpo Forestale affinché si diffonda, specie tra i giovani, una cultura ambientale per la tutela delle risorse naturali e, con essa, del benessere dell'intera collettività. Obiettivo evidenziato, nel corso dell'intervista, dall'ispettore Celani, il quale ha parlato anche di iniziative che dovrebbero essere intraprese dai singoli comuni per incentivare la raccolta in aree predisposte, le isole ecologiche, di materiali di scarto altrimenti abbandonati da privati ed aziende nei boschi o in aree periferiche per evitare i costi, spesso elevati, dello smaltimento. Necessaria anche la promozione tra i cittadini del servizio di raccolta di rifiuti ingombranti effettuata a domicilio nei comuni. Un altro tassello indispensabile per un ambiente più sano e una società più civile!

 


La redazione (2010-04-15 21:27:43)