ANAGNI - LA ''WORLD MUSIC'' INCONTRA GLI STUDENTI DELL'ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ''DANTE ALIGHIERI'' DI ANAGNI-FIUGGI GRAZIE AL PROGETTO ''CONGIUNZIONI MUSICALI'', COFINANZIATO DALLA REGIONE LAZIO

L’Istituto di Istruzione Superiore “Dante Alighieri” di Anagni-Fiuggi, diretto dal Prof. Adriano Gioè, si prepara ad accogliere il noto pianista e compositore Antoni O’Breskey, considerato dalla critica musicale pioniere della World Music per le sue originali composizioni che combinano elementi di culture musicali di tutto il mondo, come flamenco, musica irlandese, classica ed araba.

L’evento si inserisce nel progetto “Congiunzioni musicali”, patrocinato dal Comune di Anagni e dalla Provincia di Frosinone, che si articola in una due giorni di musica, in cui sono previste anche le esibizioni di gruppi musicali dell’Istituto. Il progetto scolastico, unico nella provincia di Frosinone ad essere stato cofinanziato dalla Regione Lazio (Determinazione n. G15227 del 26.11.2018), si svolgerà nelle giornate del 10 e 11 gennaio 2019, per concludersi presso la Sala della Ragione del Palazzo comunale nella serata di venerdì 11 con un concerto dell’artista, accompagnato da altri musicisti, inserito nel ricco programma della Notte nazionale del Liceo classico, dedicata alla promozione e alla valorizzazione dell’istituzione scolastica e del suo percorso liceale classico.

Le proposte musicali presentate e la virtuosistica interpretazione degli artisti invitati all’evento rappresentano un’occasione culturale significativa per gli studenti e per il pubblico che prenderà parte all’iniziativa. Il progetto, coordinato dalla prof.ssa Serena Pallone, intende promuovere tra i ragazzi i valori dell’integrazione, del rispetto della diversità, anche culturale, sensibilizzando i più giovani su tematiche quanto mai attuali. Tra gli obiettivi che persegue c’è anche quello di avvicinare i ragazzi al mondo della musica, introducendoli a generi musicali a loro poco familiari e guidandoli in un percorso di conoscenza delle potenzialità del linguaggio musicale, espressione universale dell’interiorità umana e del suo potere catartico come medicina dell’anima.

L’esperienza internazionale del pianista Antoni O’Breskey, compositore, scrittore ed educatore musicale, dalla lunga carriera artistica contrassegnata da importanti collaborazioni con nomi prestigiosi della musica, del cinema, del teatro e della televisione (tra cui Folco Quilici, Mario Monicelli, Ermanno Olmi, il gruppo cileno degli Inti-llimani, il cantante-musicista irlandese Ronnie Drew), guiderà gli studenti del “Dante Alighieri” alla scoperta del valore universale della musica, del suo potere unificante, come linguaggio in cui si incontrano e si confrontano tradizioni e culture diverse.

Curiosità, aneddoti ed emozionanti suggestioni arricchiranno il confronto tra l’artista e i ragazzi, giovani interpreti e appassionati di musica, a cui il pianista presenterà la favola musicale da lui composta “La donna e il mare”, viva espressione del potere evocativo della musica, come linguaggio senza confini e barriere culturali e linguistiche.

Ad accompagnare Antoni O’Breskey in questo percorso, in occasione del concerto finale, ci saranno la cantante, violinista e percussionista, Consuelo Nerea Breschi, che si esibisce fin da giovanissima con la Nomadic Piano Ensemble, la pianista Federica Simonelli e il noto oboista Enio Marfoli, anch’egli dal prestigioso curriculum musicale, caratterizzato da significativi impegni professionali e collaborazioni che lo hanno portato spesso a superare i confini nazionali.


La redazione (2019-01-04 10:06:18)