REGIONE LAZIO - APPROVATA ALL'UNANIMITA' LA PROPOSTA DI LEGGE CHE RIDUCE I CONSIGLIERI DA 70 A 50 E GLI ASSESSORI REGIONALI DA 16 A 10

Il testo con le modifiche statutarie passera' all'esame dell'aula luned́ 15 aprile

La I commissione del Consiglio regionale del Lazio, presieduta da Baldassare Favara (Per il Lazio) ha approvato all’unanimità la proposta di legge n. 6 del consigliere Marco Vincenzi (Pd) che, modificando gli articoli 19 e 45 dello Statuto regionale, riduce il numero dei consiglieri da 70 a 50 e quello degli assessori da 16 a 10.

La commissione ha esaminato il provvedimento insieme alla proposta di legge n.1 presentata dai consiglieri Francesco Storace, Fabrizio Santori (entrambi della Destra) e Olimpia Tarzia (Lista Storace), decidendo di adottare quello di Vincenzi come testo base, modificato però con due emendamenti dello stesso Storace approvati all’unanimità. Entrambe le proposte di legge avevano l’obiettivo di dare attuazione alle disposizioni dei decreti legge n. 138 del 2011 e n. 174 del 2012 sulla riduzione del numero dei consiglieri e degli assessori regionali. Il testo passa ora all’esame dell’Aula, che si riunirà lunedì 15 aprile alle ore 12. Per rendere operativa la modifica dello Statuto, il Consiglio dovrà approvare la proposta di legge con il voto della maggioranza assoluta dei suoi membri (26) in doppia lettura, con intervallo non inferiore ai due mesi tra la prima e la seconda. Nella stessa seduta di oggi (ieri n.d.r.), la commissione ha approvato anche la proposta di legge n. 7, sempre di Marco Vincenzi, che modifica la legge n. 2 del 2005 (legge elettorale regionale), con la stessa finalità di adeguare il numero dei consiglieri regionali eletti nel Lazio ai decreti governativi e alla riforma statutaria. Su questo provvedimento è mancata l’unanimità perché si sono astenuti i consiglieri Francesco Storace e Giuseppe Cangemi (Pdl). Anche questo testo sarà all’ordine del giorno (2° punto) della seduta di lunedì prossimo.

Hanno partecipato alla seduta della commissione, oltre a Favara, Storace, Cangemi e Vincenzi, i consiglieri Avenali, Manzella, Petrangolini (tutti del gruppo ‘Per il Lazio’), Bellini, Lupi (entrambi del Pd), Tortosa (Psi), Corrado e Perilli del Movimento 5 stelle.

 


La redazione (2013-04-12 10:25:12)