FIUGGI - INIZIATIVA DELL'AIC DI FROSINONE "MANI IN PASTA"

L'Associazione Italiana Celiachia all'IPSSAR per ricette senza glutine


Un pomeriggio ai fornelli per imparare a cucinare cibi genuini anche per chi è intollerante al glutine. Questo il senso della manifestazione “Mani in pasta”, che si è svolta presso l’IPSSAR di Fiuggi, promossa dalla sezione di Frosinone dell’Associazione Italiana Celiachia. Un’iniziativa per conoscere più da vicino una malattia sempre più diffusa anche tra la popolazione ciociaria, che attualmente conta oltre 800 celiaci diagnosticati ed in cura. All’appello mancano tuttavia diversi soggetti che non sanno di essere intolleranti al glutine. La malattia, infatti, si manifesta in modo variabile e la diagnosi è possibile solo con una attenta valutazione clinica del paziente e con esami di laboratorio.


Ai nostri microfoni il referente dell’AIC di Frosinone, Pasquale Bucciarelli, ci parla dell’associazione e delle sue attività a sostegno dei celiaci, oggi alle prese con un numero ancora esiguo di locali specializzati e con l’alto costo dei prodotti specifici, acquistati principalmente in farmacia. Attualmente l’unica terapia disponibile per i soggetti affetti da malattia celiaca è la totale assenza di glutine negli alimenti che vengono ingeriti, come nelle due ricette preparate per l’occasione dal cuoco Filippo Scalese, illustrate nell’intervista.
 


La redazione (2010-04-21 22:50:12)